Dott. Fabio Gherardelli - Psicologo Psicoterapia breve - LIBRI PSICOLOGIA
Dott. Fabio Gherardelli - Psicologo Psicoterapeuta Psicoterapia breve
LIBRI PSICOLOGIA



In questa sezione vengono presentati e recensiti una serie di libri di psicologia che possono aiutare il lettore a superare certe difficoltà o ad approfondire determinate tematiche. 
La sezione dei libri di psicologia viene aggiornata periodicamente e suddivisa per argomento specifico.
Per maggiori informazioni sui libri scritti dal Dott. Fabio Gherardelli:

 
LIBRO DI AUTO-AIUTO PSICOLOGICO ADATTO A TUTTI


LEZIONI di VITA  Storie, racconti e metafore terapeutiche per risvegliare l'anima.
AUTORE: Fabio Gherardelli
ANNO: 2014
EDITORE: AMAZON




Il libro è una raccolta di ottantacinque storie e aneddoti terapeutici: delle vere e proprie lezioni di vita che aprono l’anima e ricongiungono ai veri valori della vita. Rappresenta un cammino alla ricerca di sé stessi e dei valori fondamentali che servono per vivere bene, ossia per vivere una vita ricca, gratificante e significativa. 
Racconti, aforismi, aneddoti e parabole sono da lungo tempo utilizzati per trasmettere messaggi specifici. Ne hanno fatto uso tutti i più grandi comunicatori della storia: maestri spirituali, guru, filosofi, poeti, leader. Le metafore e i racconti sono strumenti potentissimi per influenzare le persone e permettergli di vivere meglio. 
Fabio Gherardelli, psicologo e psicoterapeuta specializzato nella psicoterapia breve, ci guida in un affascinante viaggio con l'obiettivo di stimolare il cambiamento e ritrovare il benessere nella propria vita.

Disponibile anche in versione Ebook su Amazon:





LIBRO DI AUTO-AIUTO PSICOLOGICO ADATTO A TUTTI
 
ZERO PARANOIE Il nuovo metodo per vincere le proprie insicurezze
AUTORE: Fabio Gherardelli
ANNO: 2012 
EDITORE: MONDADORI
 
 
 

“Il destino non si cambia....”
“Sono brutta....” 
“Nessuno mi ama....
“Il carattere non si cambia...”
“Non valgo nulla...”
“Il mondo è dei furbi.”
“Il mio passato è la vera causa dei miei problemi...”
“Sono sfigato...”
“È tutta colpa tua.”
“O le cose le faccio bene o non le faccio...”
“Nessuno mi sa amare...”
“E se mi sento male...???”
“E se non sono all’altezza...???”
“Gli altri sono cattivi...”
“Non devo sbagliare...”
 
Quante volte queste e altre frasi simili hanno fatto capolino nella nostra mente, nella conversazione con le persone che vivono con noi, in casa o sul lavoro.
La paura di non farcela, di non essere all’altezza, di essere rifiutati o incompresi.
Il timore di essere sbagliati, di non poter rimediare agli errori, di essere circondati da un mondo cattivo e disonesto: piccole crepe di insicurezza che fanno spesso capolino nel quotidiano di ognuno di noi.
E ci bloccano. Emotivamente e fisicamente.
Ingenerando un circolo vizioso che può trasformarsi da paranoia a problema serio.
Zero paranoie è il nuovo metodo per sconfiggere le proprie insicurezze appena cercano di intrufolarsi nella nostra vita.
Molto spesso i problemi nascono dentro di noi e si nutrono delle nostre insicurezze. Nella fase adolescenziale ma anche in quella adulta vediamo difficoltà che non esistono, ci fermiamo davanti a ostacoli inventati dalla mente, combattiamo contro mostri che in realtà sono draghi di cartone. Per qualche ragione insondabile, siamo proprio noi che autolimitiamo la nostra felicità e la nostra realizzazione con tante piccole paranoie. 
Fabio Gherardelli, psicologo specializzato nella psicoterapia breve, individua le insicurezze più diffuse e offre un metodo pratico per liberarsene: basta imparare a guardarsi da lontano, darsi degli obiettivi, non fare paragoni, non lamentarsi e soprattutto passare all'azione per trovare la libertà interiore e vivere, finalmente, senza paranoie.

Disponibile anche in versione Ebook:

LIBRO DI AUTO-AIUTO PSICOLOGICO ADATTO A TUTTI
  
LE CANZONI DI VASCO SONO MEGLIO DEGLI ANTIDEPRESSIVI e DEGLI ANSIOLITICI  Come e perché le canzoni di Vasco Rossi possono essere terapeutiche.
AUTORE: Fabio Gherardelli
ANNO: 2013 
EDITORE: FERRARI-SINIBALDI




"Perché ho l’ansia...???" 
"Perché mi sento depresso...???" 
"Cos’è lo stress...???" 
"Che senso ha la vita...???" 
"Come si possono superare i problemi...???" 
"Come si elaborano con successo i lutti...???" 
"In che modo si possono gestire le emozioni...???" 
"Gli psicofarmaci sono sempre utili e necessari...???" 

Qualunque esperienza, purché significativa, può generare un apprendimento. E ogni apprendimento modifica il cervello, dal punto di vista strutturale e chimico.
Le canzoni di Vasco Rossi possono modificare il cervello e aiutare a risolvere i problemi, a superare le crisi, a vivere meglio il presente, ad accettare le emozioni imparando a gestire l’ansia, lo stress e la tristezza. Soprattutto le canzoni che, per motivi soggettivi e personalissimi, emozionano di più.
L’ascolto ripetuto delle sue canzoni può davvero essere terapeutico: può indurre dei cambiamenti positivi nella chimica cerebrale, può produrre nuove sinapsi e nuove reti neurali. E in questo modo generare le sostanze carenti del cervello. Proprio come uno psicofarmaco. Anzi, meglio, perché qui non ci sono effetti indesiderati.
In questo libro l’autore, Fabio Gherardelli, ci guida in un affascinante viaggio dove la musica incontra la psicologia e lo zen, fino a fondersi in una vera e propria guida pratica per ritrovare e coltivare il nostro benessere psicologico. 
 Fabio Gherardelli, psicologo e psicoterapeuta, è esperto d’ipnosi e di psicoterapia breve. È stato socio fondatore A.I.S.D.A. (Associazione Italiana per lo Studio dei Disturbi di Ansia) e socio A.M.I.S.I. (Associazione Medica Italiana per lo Studio dell’Ipnosi). Autore di numerosi articoli pubblicati su diverse riviste e quotidiani italiani, ha scritto il libro Sulle ali del panico: come affrontare e superare rapidamente il panico, le fobie e le ossessioni (Aurelia, 2009), e il libro Zero paranoie. Un nuovo metodo per vincere tutte le insicurezze (Mondadori, 2102). 
Dirige il sito www.fabiogherardelli.it

Disponibile anche in versione Ebook:
 

LIBRO SUL PANICO E SU COME IMPARARE A GESTIRE L'ANSIA IN MODO RAPIDO ED EFFICACE
 
SULLE ALI DEL PANICO Come affrontare e superare rapidamente il panico, le fobie e le ossessioni
AUTORE: Fabio Gherardelli
ANNO: 2009
EDITORE: AURELIA
 
Con le parole di Lao Tzu «quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla». Allo stesso modo si può imparare a non vedere più il panico come un acerrimo nemico pronto ad attaccarci ma imparare a trattarlo come un amico, a cavalcarlo e, perché no, a sfruttarlo a nostro vantaggio. Come noi scegliamo inconsapevolmente di farci venire il panico così possiamo imparare a gestirlo. Una psicoterapia per essere efficace dovrà essere molto pratica e questo vuol dire non solo parlare alle persone ma fornire loro anche delle
esperienze ‘ristrutturanti’.
In questo libro Fabio Gherardelli guida il lettore in un affascinante viaggio alla scoperta del panico, delle fobie e delle ossessioni in modo semplice, piacevole ed accessibile a tutti ed elencando una serie di tecniche pratiche che il lettore potrà sperimentare nella propria vita quotidiana. Il tutto attraverso l’uso di illuminanti aneddoti, metafore, ed esempi. Lo scopo è chiarire al grande pubblico come nascono, come si mantengono e come possano essere risolte in tempi brevi le varie forme di panico.


LIBRO DI AUTO-AIUTO PSICOLOGICO
 
LA SAGGEZZA DEL TAO
AUTORE: W. Dyer
EDIZIONE: CORBACCIO
ANNO: 2008
 
In questo libro Dyer spiega gli ottantuno versi del Tao Te Ching scritti dal filosofo Lao Tzu.
Il Tao Te Ching è ad oggi il secondo libro più venduto al mondo dopo la Bibbia e costituisce la base del taoismo. Quel testo rappresenta la Via o il Sentiero da seguire per condurre un'esistenza equilibrata, spirituale, morale e volta al bene. In questo libro Dyer commenta ed interpreta ognuno degli ottantuno versi al fine di applicare questi messaggi di antica saggezza alla vita moderna del ventunesimo secolo.
Un libro da leggere piano, con calma in modo da lasciare che i suoi insegnamenti possano riempirci.
E alla fine magari ritrovarsi a sentire dentro di sé un senso di pace e di armonia con l'universo oltre che a vedere la propria vita e il mondo che ci circonda in modo alquanto diverso.
 
 
 
LIBRO DI AUTO-AIUTO PER CAPIRE MEGLIO LA DEPRESSIONE E IMPARARE A SUPERARLA
 
ROMPERE GLI SCHEMI DELLA DEPRESSIONE
AUTORE: M. Yapko
EDIZIONE PONTE ALLE GRAZIE
ANNO:2002
 

Lo scopo di questo libro, scritto in modo semplice e concreto, è quello di mettere in grado il lettore di riconoscere gli stati depressivi e di imparare a superarli, evitando l'innescarsi di quelle reazioni a catena che li generano e li mantengono in un vero e proprio circolo vizioso. Infatti chi soffre di depressione è una persona cui non è stato insegnato come sviluppare specifiche modalità di pensiero, sentimento o comportamento che proteggono dalle difficoltà della vita.
Queste modalità si possono imparare, in tempi brevi e con successo.
L'attenzione dell'autore è quindi rivolta verso il presente e il futuro della persona e non sul suo passato perché esaminare la storia di ognuno può spiegare alcuni aspetti della depressione, ma non cambiarli.
 
 

LIBRO SULLO STRESS E SULLE MALATTIE CHE PRODUCE
 
PERCHÉ ALLE ZEBRE NON VIENE L'ULCERA?
AUTORE: R. Sapolsky
EDITORE: ORME
ANNO: 2006

Le zebre non si ammalano come gli umani; non gli viene l'ulcera né l'infarto. Lo stesso vale per altri animali: niente diabete né cancro. Come mai? Perché noi siamo gli unici animali sul pianeta a essere sottoposti a stress prolungato: giorni, mesi, anni di agitazione per i quali il nostro organismo non è attrezzato.
Mentre se un leone deve procurarsi da mangiare sarà stressato (battito del cuore alterato, muscoli tesi), ma solo per alcuni minuti.
È la tesi affascinante di Robert M. Sapolsky, neuroscienziato alla Stanford University, presentata in questo bellissimo libro.
 
 


 
LIBRO STORICO DI GRANDE INTERESSE PSICOLOGICO
 
L'ARTE DELLA GUERRA
AUTORE: SUN TZU
EDITORE: FELTRINELLI
ANNO: 2013
                
Questo libro è un testo originario delle regioni nord dell'attuale Cina che racchiude la saggezza, per la prima volta trascritta, del generale Sun Tzu, vissuto circa duemilaquattrocento anni fa.
E’ un opera valida per la vita militare, ma anche per comprendere meglio la vita in generale, una maniera per comprendere meglio le relazioni, gli stili di vita, il modo di vedere se stessi.
Infatti per guerra non si intende solo la guerra vera e propria, fatta da eserciti che si scontrano, ma la nostra esistenza quotidiana fatta di continue battaglie sociali e non.
Non dimenticando che, proprio con le parole di Sun Tzu "il miglior combattente è colui che vince senza combattere".
 
 
 
LIBRO FONDAMENTALE DI PSICOTERAPIA BREVE STRATEGICA
 
CHANGE Le tattiche del cambiamento
AUTORE: Fish, Weakland, Segal
EDITORE: Astrolabio
ANNO: 1983
 

Uno dei libri fondamentali di psicoterapia breve.
Attraverso il lavoro di Milton Erickson i tre autori spiegano il modello di psicoterapia breve da loro attuato e le cosiddette tentate soluzioni.
Un libro da leggere, soprattutto destinato a psicologi e psicoterapeuti che vogliano familiarizzare con il mondo affascinante della psicoterapia breve.
 
 
 
 
 
 
 

 
LIBRO DI PSICOLOGIA DI AUTO-AIUTO ADATTO A TUTTI
 
LE VOSTRE ZONE ERRONEE
AUTORE: W.W. DYER
EDITORE: BUR
ANNO: 2000
 

Forse questo è il libro di maggior successo dello psicologo e psicoterapeuta americano Wayne Dyer.
In modo molto semplice e suggestivo l'autore ci guida all'esplorazione delle nostre zone erronee, ovvero di quelle convinzioni ed emozioni erronee che ci portano a vivere male.
L'ultimo capitolo vi è un ritratto della persona che non più le zone erronee: ovvero della persona assertiva.
 
 
 
 
 
 
 
 
LIBRI DI PSICOTERAPIA BREVE
 
TERAPIE NON COMUNI
AUTORE: Haley
EDITORE: Astrolabio
ANNO: 1978
 
Con le parole di Jay Haley, grande allievo di Milton Erickson: "Milton Erickson è stato il primo terapeuta strategico. Potremmo perfino dire il primo terapeuta, perché è il primo grande clinico che abbia concentrato l'attenzione su come cambiare le persone. In precedenza i clinici si erano dedicati alla comprensione della mente umana; erano esploratori della natura dell'uomo. Cambiare le persone aveva un interesse secondario. Cambiare le persone è stata invece la principale preoccupazione di Erickson in tutta la sua carriera: ricercare metodi per influenzare le persone […]. Erickson ci appare il primo grande terapeuta convinto della necessità che i clinici trovino metodi nuovi per la soluzione di una vasta gamma di disturbi; il primo che abbia affermato che la responsabilità del cambiamento terapeutico ricade sul terapeuta, non sul paziente" (Haley, 1987, p. 7).
Questo libro e tutti gli altri di seguito, essendo di facile lettura e ricchi di spunti pratici e concreti per stimolare il cambiamento in se stessi e nelle persone in tempi brevi, sono adatti a tutte le persone interessate (non solo psicologi e psicoterapeuti) alla psicoterapia breve e agli straordinari metodi di Milton Erickson.
 













































































































Psicologo a Reggio Emilia e Carpi (Mo)